Related topics

Manca poco a CULT, il Salone Europeo della Cultura delle Venezie

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

cult-venezia-marcopolonewsCULTURA 3D Design-Print-Manufacture: è questo il titolo dell’edizione 2014 del Salone Europeo della Cultura, in programma al Terminal San Basilio di Venezia dal 21 al 23 novembre 2014: una vetrina/laboratorio per scoprire, dal vivo e in modo interattivo, l’innovazione nel campo del design, dell’architettura, del restauro, delle tecnologie digitali, e un’arena di discussione per ascoltare e incontrare i più importanti rappresentanti dell’industria culturale e creativa.

CULT è il Salone intende esprimere un progetto che valorizza la cultura italiana ed europea, costruendo reti e relazioni tra le culture, le nuove forme nelle quali si esprimono e influenzano gli stili di vita e la produzione di beni e servizi. Il Salone Europeo della Cultura si candida quindi a valorizzare in chiave innovativa il patrimonio culturale e artistico ereditato dal passato, usando i nuovi linguaggi e i nuovi strumenti con i quali si esprime l’era digitale, e altresì dando forma ed espressione a nuovi luoghi e modalità di racconto del contemporaneo; in primo luogo ai linguaggi con cui si esprime l’antica e radicata cultura del fare che a Venezia e nel Nordest ha trovato un proficuo rapporto con l’industria creativa.

Protagonisti dell’edizione 2014: Tim Geurtjens, Kevin Kramp, Overtreders W & Henriette Waal, Dirk van der Kooji, Stefano Micelli, Monobanda, design on board+, Clive Britton, Frog Design, Guido Guerzoni, Tobias Bayer, Domitilla Dardi, Studio MC A.

Sei le sezioni di Cultura 3D: Futuro Artigiano, 3D Printing, Restauri Aperti, Wondrous Machines, Il Veneto e la Grande Guerra, Artigiani del Gusto. Evento speciale: Changemakers dedicato ai Paesi Bassi.

Apertura il 21 novembre, ore 11, con “L’impresa della cultura”, lectio magistralis di Cesare De Michelis. Tra i protagonisti anche: Renata Codello, Piero Muscarà, Giorgio Caporaso, Edoardo Vigna, Jacopo Barigazzi, Massimiliano Tarantino.

16 novembre 2014

Redazione

Share This