Related topics

All’esordio canadese di Ferrari 488GTB si brinda con vini Zenato

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

Alberto-Zenato-Ferrari-marcopolonewsCon i nobili vini di Zenato si è festeggiato un esordio d’onore in Nord America per un gioiello del Made in Italy. In occasione del Gran Prix di Formula 1 a Montreal, in Canada, si è svolto il grande evento di presentazione del nuovo modello della vettura “Ferrari 488 GTB” nella sede del concessionario Ferrari Maserati Quebec. Oltre 600 gli ospiti che insieme a Maurizio Arrivabene, direttore generale e team principal della Scuderia Ferrari, al collaudatore e terzo pilota Esteban Gutierrez, al pilota collaudatore Marc Gené e al team dei tecnici della Ferrari, hanno festosamente brindato all’ultimo gioiello della casa automobilistica di Maranello con i vini dell’azienda vitivinicola Zenato, di Peschiera del Garda.

“È stata una bella serata”, ha dichiarato Alberto Zenato, uno dei titolari dell’azienda, “che ha visto due mondi dell’eccellenza del Made in Italy fare sistema per presentarsi ad una clientela canadese molto esigente e amante del nostro stile di vita. Per noi il Canada, insieme agli Stati Uniti, rappresenta uno dei nostri mercati principali e più consolidati. Siamo sul mercato canadese da oltre 25 anni e riscontriamo che il pubblico è sempre più interessato e preparato, desideroso di conoscere anche il mondo che sta dietro alle etichette. Ed in questa direzione va proprio la nostra strategia: presentare la storia, il territorio, la cultura delle nostra regione e Ripassa-Zenato-Ferrari-marcopolonewsdell’Italia. I vini più apprezzati sono i rossi della Valpolicella, in particolare il Ripassa, che ha un vero e proprio boom di estimatori, e poi l’Amarone, la bandiera più alta della nostra produzione”, ha aggiunto Zenato.

Durante la serata sono stati serviti il Ripassa Valpolicella DOC Superiore 2011 e il Lugana DOC S. Benedetto 2014.

L’azienda vitivinicola Zenato è nata nel 1960 per opera di Sergio Zenato nel cuore della Lugana, a Peschiera del Garda, e si è poi ampliata in Valpolicella a Sant’Ambrogio del Garda. Oggi l’azienda, con i suoi 75 ettari che ospitano i vitigni di Trebbiano di Lugana, Corvina, Rondinella e Oseleta, prosegue grazie alla moglie Carla e a i figli Alberto e Nadia, che hanno consolidato e ampliato il progetto iniziato da Sergio Zenato.

di Eleonora Albertoni

15 Giugno 2015

Share This