Related topics

Al giornalista Giancarlo Mazzuca Premio NIAF alla Carriera

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

Mazzuca NIAF-marcopolonewsA Giancarlo Mazzucca (Forlì, 25 luglio 1948), giornalista, scrittore e ora direttore del quotidiano “Il Giorno” la NIAF National Italian American Fundation, a pochi giorni dalle festose celebrazioni annuali di Washington D:C., ha attribuito il Premio alla Carriera. Giancarlo è un giornalista di vecchio stampo, non per ragioni meramente anagrafiche, ma per il suo vezzo di cesellare il lavoro con meticolosità, intelligenza, attenzione e cura. Senza però ammantarsi della spocchia e della prosopopea da prima donna che, purtroppo, caratterizza ed ha caratterizzato più di uno dei grandi inviati.

Mazzuca è stato inviato speciale del “Corriere della Sera” e, poi, vicedirettore de “La Voce” (1994-95) con Indro Montanelli direttore. Grazie alla sua esperienza e alla sua frequentazione del grande Idro a “La Voce”, nel 1995 ha pubblicato un’intervista allo storico e mitico direttore in un libro, intitolato “Indro Montanelli. La mia voce”, pubblicato da Sperling & Kupfer . Passato al Gruppo Monti, diventa capo della redazione economica del “Quotidiano Nazionale”. Il 26 febbraio 2002 è nominato direttore editoriale del “Quotidiano Nazionale”, assumendo al contempo la carica di direttore responsabile de “Il Resto del Carlino”. Tra il 30 aprile ed il 25 settembre 2003 è stato direttore de “Il Giorno”, dove è tornato con lo stesso incarico il 3 febbraio 2013.

Ovviamente i suoi interessi non si fermano agli impegnativi incarichi giornalisti. Tra l’altro Giancarlo Mazzuca dal 2010 è presidente dell’”Accademia dei Filopatridi”, di Savignano sul Rubicone, ed è membro della Fondazione Italia USA.

Con il premiato negli anni passati abbiamo condiviso molti viaggi e servizi in giro per l’Italia a seguire soprattutto i grandi eventi dell’economia. Per questo, fuori dalla formalità, ho potuto apprezzare non solo il suo alto spessore professionale, ma anche la simpatia, la genuinità e generosità umana.

Mazzuca 2 NIAF-marcopolonewsE di queste doti se ne sono accorti anche gli italiani d’America. E lo hanno premiato per il suo lavoro di giornalista, con una parentesi di parlamentare a Montecitorio. La cerimonia della NIAF si è svolta a Palazzo Montemartini, un originale ed elegante albergo, con luci soffuse e giochi d’acqua, a cento metri dalla Stazione Termini.

Circondato e festeggiato da esponenti della politica, cultura e dell’imprenditoria italiana con interessi in America, Mazzucca si è soffermato a parlare di Indro Montanelli, che gli descriveva “la nuova frontiera americana”, conosciuta quando da giovane giornalista era inviato a New York. Il premiato ha inoltre ricordato le sue forti emozioni quando ha avuto la possibilità di partecipare al Columbus Day con l’allora presidente americano Bill Clinton.

Applausi e consensi da standing ovation quando a Mazzucca il Premio alla Carriera è stato consegnato da Joseph V. Del Raso, presidente della NIAF di Washington D.C.

11 novembre 2014 

di Dario de Marchi

Share This