Related topics

Quantomais, lo spazio per eventi e natura nel cuore di Milano

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

mais-installazione16 agosto 2014

Per tutto agosto, ci sarà uno spazio dedicato alla natura e all’arte a Milano, nello spazio adiacente il Castello Sforzesco: stiamo parlando di Quantomais.

Si tratta di un’installazione realizzata dallo studio A4A Rivolta Savioni Architetti per lo spazio compreso tra i due ingressi di Expo Gate, il cui scopo è introdurre al pubblico tutto il percorso dell’Expo 2015.

Quantomais è composta da oltre 1.500 piante di granturco alte due metri, coltivate nella Cascina Gambarina di Abbiategrasso per tutto giugno e luglio e successivamente piantate su una superficie di 360 metri quadri nel cuore di Milano nel mese di maggior crescita per il mais, agosto appunto.

Ed è qui, nello spazio espositivo quantomais, indissolubilmente legato alla natura, che si svolgeranno eventi, laboratori creativi, letture, presentazioni, teatro e workshop nonché incontri e dibattiti sull’agricoltura, la biodiversità e i nuovi modelli nutrizionali, tutti con il comune denominatore del tema legato all’Expo 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”.

Quantomais, che è anche info point, diventa così un inedito spazio di socializzazione, un luogo dove scoprire i segreti di Expo 2015 in una mini piantagione che diventa anche palcoscenico per gli eventi gratuiti aperti a tutti legati in questo caso specifico al Cluster dei cereali e dei tuberi, uno dei nove spazi espositivi collettivi dell’Expo 2015 organizzati dall’Università Statale di Milano.

Dopo il 31 agosto, le 231 sezioni che compongono quantomais saranno redistribuite, tramite un bando di adozione, a scuole, università, spazi pubblici e privati.

Per gli eventi di agosto, consultare quantomais agosto

(di Patrizia Tonin)

 

 

Share This