Related topics

La “Confezioni Andrea” di Varese amplierà lo stabilimento in Serbia

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

copriauto-confezioni andrea-marcopolonewsL’azienda italiana “Confezioni Andrea“, di Varese, specializzata nella produzione di teli per la copertura di veicoli delle più diverse dimensioni, espanderà le dimensioni del proprio stabilimento di Jagodina, nella Serbia centrale, entrato in funzione nel marzo 2013 e dove ora impiega 600 lavoratori. Il governo serbo ha offerto sovvenzioni di 9 mila euro per ciascun lavoratore impiegato. L’investimento è stato di 9 milioni di euro. La nuova espansione dell’impianto industriale è stato reso noto dal presidente della municipalità di Jagodina, Dragan Markovic Palma, ripreso dal sito economico “eKapija.

L’ampliamento della linea produttiva dell’azienda italiana comporterà l’impiego di 120 nuovi lavoratori e verrà avviata alla fine di quest’anno. Nei prossimi anni la “Confezioni Andrea” diventerà così l’azienda privata con il maggior numero di lavoratori in Serbia.

A Jagodina sono attualmente attive tre fabbriche realizzate da imprenditori italiani, una quarta dovrebbe essere presto installata e entro la fine dell’anno dall’Italia dovrebbero giungere altri due nuovi investitori.

Durante i suoi 30 anni la “Confezioni Andrea srl” è diventata leader mondiale nel settore dei teli copriauto e coprimoto, divenendo fornitore dei più rinomati marchi mondiali.

La maggior parte dei modelli della storia recente dell’industria di Varese è stata esposta nei più importanti saloni internazionali, svelati da sotto i teli creati dai “sarti” dell’automobile e sono stati poi accompagnati e protetti fino nelle più piccole officine.

La flessibilità dovuta alle precise strategie aziendali ha reso “Confezioni Andrea” capace di risolvere problemi e sviluppare nuove idee nel mercato automotive fino a raggiungere un altissimo livello di cooperazione con case automobilistiche e motociclistiche e direttamente con i centri stile.

Per la realizzazione dei prodotti sono state applicate tecniche di confezione e di stampa fin ora esclusiva dell’alta moda, ma con volumi degni dell’industria automobilistica.

Nonostante “Confezioni Andrea” produca ogni anno migliaia di teli ha comunque mantenuto il know-how essenziale per quelle nicchie che potremmo considerare “l’alta moda” dell’automobile. Nonostante si tratti di automobili, tutte le cuciture devono far coincidere i diversi componenti in maniera perfetta e questo è possibile solo grazie a fasi di lavoro controllate da personale esperto. Nel settore delle competizioni l’azienda di Varese fornisce la F1 e la Moto GP per la protezione dell’equipaggiamento tecnico e dei pezzi speciali.

Ma anche teli copriauto speciali per il trasporto delle vetture dalla sede di produzione alle concessionarie. Coperture di colore bianco prodotti da “2T” (Gruppo “Confezioni Andrea”) che permettono alle vetture di arrivare nei saloni senza l’uso delle famigerate cere dall’alto tenore inquinante.

Roma, 27 agosto 2014

di Dario de Marchi

Share This