Related topics

In costruzione nuove navi da crociera negli stabilimenti Fincantieri

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

fincantieri-marcopolonewsSarà inaugurata nel 2017, ma i lavori inizieranno a breve negli stabilimenti di Fincantieri, simbolo e leader della cantieristica navale e crocieristica Made in Italy, che dall’inizio degli anni ’90 ha realizzato ben 66 unità da crociera.

Stiamo parlando della terza nave da crociera della Princess Cruises, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo del comparto mondiale nel settore crocieristico, che ha deciso di investire nella nuova opera circa 600 milioni di euro totali.

Dopo le gemelle Royal Princess, consegnata nel 2013, e la Regal Princess, che naviga da maggio 2014, entrerà a far parte della flotta un’altra “nave bianca” con una stazza lorda di 143.000 tonnellate e che potrà ospitare 3.560 passeggeri. I dettagli e il nome saranno forniti nei prossimi mesi da parte di Carnival, ma nello stabilimento di Fincantieri a Monfalcone già fervono i preparativi per realizzare un’altra opera, che solcherà i mari di tutto il mondo, con tutti i servizi e i comfort per i suoi ospiti.

L’Amministratore Delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, ha così commentato l’accordo di fine luglio con Carnival per la costruzione della nuova nave da crociera: “Realizzare un’altra unità, immediatamente cantierabile, per un brand prestigioso come Princess Cruises all’indomani della consegna di due gioielli come “Royal” e “Regal”, che hanno già scritto pagine importanti nella storia della marineria, è quindi per noi motivo di grande orgoglio”.
E mentre a Monfalcone si prepara una nave da crociera per il brand Princess Cruises, ad agosto sono iniziati i lavori in bacino negli stabilimenti Fincantieri di Marghera, per la nuova nave passeggeri di Holland America Line, brand anch’esso del Gruppo Carnival. La nave, che sarà inaugurata nel 2016, avrà una stazza lorda di 99.000 tonnellate e potrà ospitare a bordo 2.660 passeggeri.

Roma, 28 agosto 2014

di Patrizia Tonin

Share This