Related topics
Ramadan Guidelines for 2022 in UAE

Ramadan Guidelines for 2022 in UAE

Muslims all over the world celebrated Ramadan this weekend, with the holy month beginning on Saturday, April 2nd in the United Arab Emirates. In the Islamic calendar, Ramadan is the most important month, it occurs when Muslims observe a 30-day fast from dawn to dusk....

TIDAL is now available in the UAE

TIDAL is now available in the UAE

Global music and entertainment streaming service, TIDAL, is available for music fans and artists in the UAE. Launched in 2015, this is the first time the global platform will be available in the region. Music fans never have to miss a beat by listening to their...

Vinitaly Movimento Turismo del Vino promuove enoturismo

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

viti-valdoca-marcopolonewsParola d’ordine enoturismo: a Vinitaly il Movimento Turismo del Vino presenta i suoi primi pacchetti turistici in vista di Expo 2015 e Cantine Aperte e lancia il challenge fotografico nazionale – al via dal 22 marzo e fino al 22 luglio – in collaborazione con la community Instagramers Italia. Una sfida ‘a scatti’ tra Igers all’insegna di #bevicosavedi per raccontare il vino italiano e le bellezze d’Italia con i suoi paesaggi, monumenti, piazze, vigne e cantine.

Nell’anno dell’Esposizione Universale, il Movimento Turismo del Vino punta infatti a promuovere non solo la conoscenza del vino direttamente nei suoi territori di produzione, ma anche il rilancio dell’enoturismo come esperienza ‘globale’ e occasione per scoprire, sotto il leitmotiv del vino, le storie dei suoi protagonisti, la bellezza dei paesaggi e il patrimonio artistico del nostro Paese. Ed è proprio in vista di Expo 2015 e Cantine Aperte che le cantine MTV hanno scelto di promuovere al salone mondiale del vino i propri pacchetti enoturistici realizzati in collaborazione con tour operator: dal giro del Salento su biciclette elettriche al Girocantine della Lombardia in bus, dalla scoperta delle terre del Verdicchio e del Rosso Conero nelle Marche ai soggiorni tra le verdi colline dell’Umbria, 48 proposte di vacanza targate Movimento Turismo Vino per scoprire il meglio dell’enologia made in Italy tra arte, natura e cibo. Una filosofia che, in un’ottica di offerta integrata valida tutto l’anno, è in linea con una crescente qualità e professionalità nell’accoglienza da parte dei produttori MTV, indispensabile per intercettare i 3 milioni di enoturisti italiani che generano un giro d’affari di 4-5 miliardi di euro l’anno.

A Vinitaly il Movimento Turismo del Vino chiama inoltre a raccolta le tribù di Instragram con il suo primo contest fotografico: #bevicosavedi, questo l’hashtag per partecipare al concorso, scelto da MTV anche per inaugurare il nuovo fil rouge “Bevi cosa vedi e vedi cosa bevi” che accompagnerà gli eventi 2015 dell’associazione e che rappresenta l’evoluzione dello storico motto ‘Vedi cosa bevi’. Il contest prenderà il via ufficiale domenica 22 marzo alle ore 12.30 con il raduno della community Instagramers presso lo stand MTV (Centro Servizi delle Erbe – desk 9) alla presenza, tra gli altri, della presidente del Movimento Turismo Vino, Daniela Mastroberardino, della presidente di Instagramers Italia, Ilaria Barbotti, e dei membri di Igers Toscana, Verona, Veneto, Marche e Umbria.

L’Associazione Movimento Turismo del Vino è un ente non profit ed annovera circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

Redazione

17 Marzo 2015

Share This