Related topics
Armani Privé Dubai grand opening tonight

Armani Privé Dubai grand opening tonight

Armani Privé, step into the ultra-cool icon of Dubai’s premium nightlife and experience signature Armani hospitality in a stylishly understated setting that embodies the essence of the Armani brand. Armani Prive in Burj Khalifa, an unprecedented choice for luxurious...

Verso un piano nazionale per la prevenzione degli annegamenti

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

L’Istituto Superiore di Sanità-Dipartimento di Ambiente e Salute, Reparto di Epidemiologia Ambientale e Sociale- in collaborazione con la Società Nazionale di Salvamento organizza il workshop “Verso un piano nazionale per la prevenzione degli annegamenti”. L’evento si terrà presso la sede dell’Istituto Superiore di Sanità, Aula Bovet, Viale Regina Elena 299, Roma il 13 aprile 2018.

Scopo e obiettivi: illustrare i principi e i contenuti delle raccomandazioni OMS per la definizione, da parte degli organi competenti e dei principali stakeholder, di possibili linee programmatiche di applicazione e implementazione delle raccomandazioni in parola, nello sviluppo di azioni e programmi di prevenzione degli annegamenti e degli incidenti in area di balneazione sul territorio italiano.

L’illustrazione delle buone prassi di prevenzione e la partecipazione al workshop dei rappresentanti degli organi competenti e degli stakeholder sono volte alla diffusione di appropriate informazioni sul tema da finalizzare alla proposta di realizzazione di un Piano Nazionale di Prevenzione degli annegamenti tramite il quale mettere a sistema lo sviluppo e lo scambio di buone prassi e promuovere interventi mirati.

Metodo didattico o di lavoro Relazioni, tavola rotonda, ore 10.00 Registrazione dei partecipanti

Relatori e moderatori:

Giuseppe Marino – Presidente della Società Nazionale Salvamento

Dinesh Sethi – Technical Officer WHO European Region

Alessio Pitidis – Dipartimento Ambiente e Salute – Istituto Superiore di Sanità

Fabio Voller – Osservatorio di Epidemiologia, Agenzia Regionale di Sanità della Toscana

Francesco Innocenti – Osservatorio di Epidemiologia, Agenzia Regionale di Sanità della Toscana

Francesco Simonetti – Società Nazionale Salvamento

Alfredo Rossi – Direttore Sanitario, Società Nazionale Salvamento

Enzo Funari – Dipartimento Ambiente e Salute – Istituto Superiore di Sanità

Gabriele Lami – Consulente Demanio Marittimo, ANCI-Toscana

Enzo Pranzini – Docente di Dinamica e Difesa dei Litorali, Università di Firenze

Saverio Devoti – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale

Luca Parlagreco – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale

Responsabile scientifico e segreteria scientifica dell’evento Marco Giustini Dipartimento Ambiente e Salute Reparto Epidemiologia Ambientale e Sociale Istituto Superiore di Sanità

Segreteria Tecnica  Cinzia Cedri, Gianni Fondi Reparto Epidemiologia ambientale e sociale  Dipartimento Ambiente e Salute (DAMSA)  Istituto Superiore di Sanità  Viale Regina Elena, 299 – 00161 Roma  Tel. ++39 06 4990 2055-2969  Fax ++39 06 4990 2383  e-mail cinzia.cedri@iss.it  e-mail gianni.fondi@iss.it

Destinatari e numero massimo partecipanti: operatori sociosanitari e altro personale del SSN impegnato nello studio dei determinanti e nella prevenzione degli incidenti in acque di balneazione, nonché nella promozione della salute; operatori, tecnici e amministratori dei Municipi e delle altre pubbliche amministrazioni che si occupano di prevenzione degli incidenti; tecnici e rappresentanti di Associazioni e Società che si occupano di soccorso e sicurezza in acqua.

La partecipazione all’evento è gratuita, saranno ammessi un massimo di 90 partecipanti. Non sono previsti crediti ECM.Al termine del workshop, sarà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta.

La domanda d’iscrizione, reperibile sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità (www.iss.it/stra), debitamente compilata, stampata e firmata, deve essere trasmessa, via fax o e-mail, alla Segreteria Tecnica dell’evento.

Nel caso in cui non si sia raggiunto il numero massimo di partecipanti è possibile effettuare l’iscrizione anche il giorno stesso del workshop.

Per ogni informazione attinente al workshop, si prega di contattare la Segreteria Tecnica.

Redazione

11 Aprile 2018

Share This