Related topics
Forum italiano export a Dubai

Forum italiano export a Dubai

Si terrà, lunedì 21 marzo 2022, nell’ambito di Expo Dubai 2020, l’evento organizzato - dal Forum Italiano dell’Export (Presieduto da Lorenzo Zurino) e da Lawrence Partners, con il patrocinio della Regione Campania, il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale della Regione...

Luciano Ferraro Targa d’oro 2015 Assoenologi

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

luciano ferraro-marcopolonewsLa trentacinquesima ‘Targa d’Oro” della rivista l’Enologo, dal 1893 organo ufficiale di stampa di Assoenologi, e’ stata conferita al dottor Luciano Ferraro, caporedattore del Corriere della Sera e autore del blog ‘’Corriere DiVini’’ con la seguente motivazione ‘’Per l’obiettiva informazione e la puntuale comunicazione concretizzate a favore del settore vitivinicolo nel corso della sua lnga quanto professionale attività’’’.

Oggi i riconoscimenti giornalistici nel settore vitivinicolo sono diversi, non era cosi nel 1969, quando l’Associazione enologi enotecnici italiani istituì la ‘’Targa d’Oro’’, con lo scopo di riconoscere un giornalista che, nel tempo, si fosse particolarmente distinto nel settore vitivinicolo, non solo per forma, ma soprattutto per sostanza, ovvero per la veridicità’ e la qualita sei suoi interventi.

E cosi, dal 1969 ad oggi, ogni tre anni, in occasione dell’annuale congresso della categoria sono state consegnate diverse ‘’Targhe d’Oro’’ a persone importanti e qualificate, punti di riferimento della comunicazione del vino, quella piu obiettiva e costruttiva a cui l’Assoenologi ha sempre creduto.

Molti i nomi illustri tra i quali ricordiamo: Mario Soldati, Luigi Veronelli, Vincenzo Buonassisi, Federico Fazzuoli, Renzo Ruffelli, Vanni Cornero, Anna Scafuri, Marcello Masi e Alberto Maccari.

La “Targa d’oro” e’ dedicata all’organo ufficiale di stampa della categoria, la rivista l’Enologo, il cui primo numero e’ stato pubblicato nel 1893, 122 anni fa. Non ci risulta che esistano al mondo altre npubblicazioni similari che possano vantare una data di fondazione antecedente, come non conosciamo alcuna assoenologi-puglia-marcopolonewsassociazione nazionale di categoria del settore vitivinicolo al mondo attiva prima del 1891, anno di fondazione di Assoenologi.

Luciano Ferraro, 56 anni, caporedattore centale del Corriere della Sera, ha iniziato a scrivere di vino nel 1985, pubblicando una guida alle Enoteche d’Italia, con la prefazione di Luigi Veronelli. Al Corriere ha ideato e diretto le pagine delle “Vie del Gusto” e ha poi continuato a occuparsi di enogastronomia anche sulla rete con il blog “Divini”.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti: il Comitato Grandi Cru d’Italia lo ha premiato come “Miglior giornalista italiano”. E’ autore, con Luca Gardini, della guida “Vignaioli e Vini d’Italia”. Nel 2015, con Wine Spectator ha pubblicato la guida ai “100 migliori vini d’Italia” in occasione di OperaWine. In questa brillante carriera e’ sempre stato vicino al mondo del vino, carpendone i momenti piu importanti, sia quelli esaltanti che quelli da dimenticare, attraverso una informazione seria e veritiera.

Ecco quanto ha comunicato Ferraro dopo aver appreso dell’assegnazione dell’ambito riconoscimento. “Un onore grande ed inaspettato. Prezioso anche perche attribuito da un’associazione di professionisti che hanno garantito l’incremento della qualita del vino italiano, riconosciuto ormai in tutto il Mondo”.

Redazione

31 Maggio 2015

Share This