Related topics
Valentina Grippo candidata in Lazio e Veneto

Valentina Grippo candidata in Lazio e Veneto

Valentina Grippo è candidata capolista alla Camera dei Deputati nei collegi plurinominali del Lazio e del Veneto nella lista Azione – Italia Viva, guidata da Carlo Calenda, nonché nel collegio uninominale 07 di Roma. È stata tra le fondatrici del partito di Azione, di...

Elezioni 2022, come si vota all’estero

Elezioni 2022, come si vota all’estero

Ieri sera, in occasione di un incontro conviviale con la comunità italiana a Dubai, tenutosi presso Bella Restaurant & Lounge, ho incontrato  Enrico Nan,  candidato alla circoscrizione estera per Africa, Asia, Oceania e Antartide. E’ stato molto interessante...

IULM, al via il Master Food & Wine Communication 2015-2016

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

 

IULM-logo-marcopolonewsLunedì 16 Novembre 2015, alle ore 09:00 presso l’aula seminari dell’Università IULM, in Via Carlo Bo 1 a Milano, si terrà la conferenza di inaugurazione del Master di I livello in Food & Wine Communication – IV Edizione a.a. 2015/16, in collaborazione con Gambero Rosso e Marco Polo Experience.

Introducono la conferenza di inaugurazione:

Vincenzo Russo – Direttore Scientifico del Master, Paolo Cuccia – Presidente Gambero Rosso, Camilla Carrega – Coord. Scuole Gambero Rosso,International University of Languages and Media.

Relatori della conferenza di inaugurazione :

Carlo Ottaviano – Giornalista La Repubblica, Patrizia Marin – Marco Polo Experience, Elisa Zanotti- Identità Golose, Fiorenzo Detti – presidente AIS Lombardia, Ambrogio Invernizzi – Patron Inalpi, Massimiliano Brambilla – Chairman Olcru, Primo Franco – Titolare dell’azienda Nino Franco, Emanuele Bottiroli – Direttore del consorzio tutela vini Oltrepò Pavese, Ennio Capasa: – Costume national, Walter Rolfo – Mentalist e Formatore, Valeria Fumagalli e Tommaso Locatelli – ex studenti Master F&W.

Il Master di I livello in Food & Wine Communication, prevede l’insegnamento delle strategie e tecniche di promozione, comunicazione e marketing dei prodotti enogastronomici. Tali conoscenze prevedono oltre alle conoscenze del sistema agroalimentare ed enogastronomico, lo sviluppo delle conoscenze sui processi culturali, sociali e storici connessi al consumo di cibo e di vino e i principi psicosociali e antropologici legati alla gastronomia italiana e internazionale, la conoscenza delle merceologie e delle tecniche di degustazione del vino. Queste competenze di base sono necessarie per lo sviluppo della professione del comunicatore e di giornalista nel campo dell’enogastronomia e dell’organizzatore di eventi enogastronomici.

Il Master in Food & Wine Communication è rivolto a professionisti dell’area enogastronomica, studenti e appassionati interessati a sviluppare competenze specifiche di promozione e di comunicazione del comparto Food & Wine. Si articola in tre macro aree: Comunicazione e marketing di settore, Organizzazione e gestione degli eventi, Cultura Enogastronomica. Tre macro aree che a loro volta si suddividono in 8 moduli e 2 Laboratori esperienziali.

Il profilo professionale in uscita intende rispondere all’esigenza di una maggiore sinergia tra il vasto comparto Food & Wine e le risorse offerte dal patrimonio culturale, oltre che dalle eccellenze enogastronomiche del territorio. Il diplomato in Food & Wine Communication potrà ricoprire molteplici ruoli: comunicatore esperto e giornalista nel campo dell’enogastronomia e dell’organizzatore di eventi enogastronomici, addetto stampa e alle pubbliche relazioni, addetto marketing, social media content e redattore di contenuti multimediali.

Il percorso di studio permette anche di costruire un network caratterizzato da figure specializzate. L’aula e le diverse esperienze formative sono intese come luogo di apprendimento e di costruzione di relazioni professionali. Il Master offre un approccio interdisciplinare permettendo l’acquisizione di competenze, conoscenze e strumenti necessari per occupare posizioni di tipo manageriale.

di Patrizia Marin

14 Novembre 2015

Share This