Related topics
Celebrate the International Coffee Day

Celebrate the International Coffee Day

Celebrate coffee on International Coffee Day. International Coffee Day is a celebration of the coffee sector’s diversity, quality and passion. It is an opportunity for coffee lovers to share their love of the beverage and support the millions of farmers whose...

I migliori Vini Italiani 2019 dal 14 al 17 febbraio a Roma

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

L’edizione 2019 de “I migliori Vini Italiani” sarà un inno alla celebrazione dei sensi (olfatto, gusto, tatto, vista, udito) e un ritorno alla semplicità più vera e profonda. Infatti, il pubblico verrà condotto in un cammino verso la scoperta dei sentori della terra, dei profumi della vigna e la meraviglia di due degli alimenti più importanti della vita, il pane e il vino, compiendo un percorso verso le nostre radici e le piccole cose che rendono degna l’esistenza.

La Manifestazione 2019 sarà anche l’occasione per far scoprire al grande pubblico, proveniente da tutta Italia, il metodo di Luca Maroni grazie a un viaggio sensoriale nel vino, facile e immediato per tutti, come solo Maroni, vero analista sensoriale, ha saputo ideare! Sarà dunque una edizione in cui il pubblico comincerà a scendere nel profondo del suo gusto nel vino, assaggiando, senza limiti e in piena libertà, le produzioni più importanti delle cantine italiane.

Un susseguirsi di eventi, presentazioni, attività, degustazioni vino e di prodotti agroalimentari (in collaborazione con le Chicche della Tuscia), performance artistiche (tra tutte la Dance – Painting del performer/pittore/produttore Maurizio Pio Rocchi, accompagnato dalla “danseuseVanessa Valle), musica e, novità di quest’anno, di cene degustazione in cui lo stesso Luca Maroni condurrà i presenti attraverso i loro sensi nell’abbinamento cibo/vino. I principali protagonisti saranno dunque i produttori che racconteranno le loro etichette d’eccellenza per una quattro giorni tutta da vivere! Sono previsti oltre 100 espositori, più di 500 etichette alla mescita, oltre 10.000 presenze, decine di migliaia i bicchieri di vino serviti al pubblico: un viaggio multisensoriale nei vini italiani che mostreranno la bellezza e la semplicità di approccio del metodo Maroni.

Attraverso degustazioni di vini eccellenti i partecipanti alla manifestazione potranno comprendere con semplicità i concetti cardine alla base della metodologia degustativa ideata da Luca Maroni. Essi sono la consistenza, l’equilibrio e l’integrità dei vini. La consistenza è il volume espressivo del vino, determinato dalla sua ricchezza, e riguarda la persistenza e la longevità potenziale del vino. L’equilibrio è l’armonia fra i componenti, tale che il gusto del vino risulti all’assaggio morbido e risulti armonico il rapporto tra acido e amaro. L’integrità è l’assenza nel gusto-aroma del vino di difetti di trasformazione enologica (sulfureo, acetoso, lattoso, svanito, legnoso) e di ossidazione. La qualità, la purezza, la fragranza dei componenti del vino esprimono, quindi, la caratura tecnica e la longevità potenziale del vino. Tanto più consistente, equilibrato e integro è il gusto del vino in esame, tanta più piacevole il suo gusto-aroma, tanto più alta la sua qualità organolettica. Olfatto, vista, udito, tatto e gusto diventano così cinque immediate chiavi di lettura diverse: affidandosi ai sensi si arriva alla scoperta del buon vino.

Durante la serata inaugurale del 14 febbraio 2019, si svolgerà la premiazione e dei Migliori Vini Italiani del 2019: in base alla celebrazione dei punteggi, che ne rispecchiano la qualità, si porrà attenzione sul fatto che il comparto vinicolo in Italia è in splendida forma: il nostro paese è leader qualitativo e quantitativo nel mondo. Luca Maroni ha anche commentato l’annata appena trascorsa: “L’annata è stata particolarmente calda ma i produttori con la loro dedizione e la loro professionalità, hanno evitato che le uve venissero cotte dal sole esageratamente. Ne hanno invece mantenuto i profumi con una sapiente cura: la concentrazione estrattiva è stata incredibile! Il risultato è stato aver ottenuto vini cremosi che regalano al palato un’esplosione di calore sottolineando gli intensi elementi fruttuosi. Mi hanno chiesto durante un’intervista – continua il critico – quanto sia forte l’appeal del vino italiano nel mondo: la risposta è “grandissimo”. Passa attraverso quello che i viticoltori sono in grado di produrre grazie alla loro umanità ed arte.”

La manifestazione si svolge da giovedì 14 febbraio a domenica 17 febbraio 2019 e ci sarà l’imbarazzo della scelta tra quale degustazione o quale vino scegliere.

La novità di questa edizione è A Cena con Luca Maroni: l’eccellenza della cucina regionale incontra l’eccellenza vinicola! Una cena speciale ed esclusiva in quattro portate abbinate ad almeno sette vini selezionati e presentati da Luca Maroni. Sarà un’occasione unica per conoscere da vicino i vini analizzati e abbinati con maestria, in un’esplosione di gusto con lo chef Simone Loi. Il costo della cena, riservata solo a 40 partecipanti, è di € 90 a persona e include il biglietto di ingresso all’evento. Due le cene che si svolgeranno; una fissata per venerdì 15 e la seconda sabato 16 febbraio, alle ore 20.30.

L’edizione 2019 de I Migliori Vini Italiani di Luca Maroni è anche un tributo all’immenso genio italiano Leonardo Da Vinci.  “Nel 1519, cinquecento anni fa moriva Leonardo da Vinci, sommo italiano, figlio di produttori di vino – racconta Maroni -che amava così tanto il vino da produrlo, berlo, studiarlo, descriverlo e desiderarlo già allora privo di difetti di trasformazione. Alla memoria di Leonardo nel cinquecentenario della sua morte, dedico allora l’Annuario 2019, certo che il vino italiano di oggi, renderebbe orgoglioso anche lui per la grandissima piacevolezza che ha raggiunto.” L’enologo ha infatti compiuto un complesso lavoro di nelle Cantine Leonardo da Vinci di Vinci ristrutturando completamente la linea dei vini dedicati a Leonardo e realizzando un documentario sul rapporto fra Leonardo da Vinci e il Vino che sarà presentato durante le celebrazioni ufficiali dell’anniversario.

Per ulteriori informazioni si prega contattare:

Belinda Bortolan – Ufficio Stampa e Comunicazione  Mob.: +393357011993 – e-mail: belinda.bortolan@gmail.com

info e acquisto biglietti online   www.imigliorivinitaliani.it     tel.: +390690405335

Orari di apertura a pubblico ed operatori

Giovedì 14 febbraio dalle ore 20.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

Venerdì 15 febbraio e sabato 16 febbraio, dalle ore 16.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

Domenica 17 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 21.00 (ultimo ingresso ore 20.00)

domenica 6 Maggio dalle 17.00 alle 21.00 (ultimo ingresso alle 20)

Redazione

02 Febbraio 2019

Share This