Related topics
Forum italiano export a Dubai

Forum italiano export a Dubai

Si terrà, lunedì 21 marzo 2022, nell’ambito di Expo Dubai 2020, l’evento organizzato - dal Forum Italiano dell’Export (Presieduto da Lorenzo Zurino) e da Lawrence Partners, con il patrocinio della Regione Campania, il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale della Regione...

Aceto Balsamico e Pizza, incontro fra eccellenze Made in Italy

<a href="https://marcopoloexperience.com/author/redazione" target="_self">Press Release</a>

Press Release

Author

pizza-napoletana-marcopolonewsDue eccellenze del Made in Italy agroalimentare che si incontrano nel cuore della Food Valley nell’anno di Expo: l’occasione sarà, dal 25 al 27 maggio la 24^ edizione del Campionato Mondiale della Pizza in programma a Parma presso il Palacassa – Parma Fiere e i protagonisti sono i due principali ambasciatori della nostra cucina nel mondo, ovvero la pizza e l’Aceto Balsamico di Modena IGP.

Il prezioso alimento esportato in 120 paesi per oltre il 90% della produzione che supera i 90 milioni di litri annui, sarà a fianco della pizza con un banco d’assaggio nell’area adiacente al perimetro delle gare ma non solo: il Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP sponsorizzerà anche la sfida “Pizza a due” – che vedrà protagonisti in contemporanea un pizzaiolo e uno chef in una vera e propria esperienza gourmand di alta cucina in pizzeria – premiando la coppia vincitrice con un omaggio artistico realizzato in esclusiva dal famoso artista carpigiano Carlo Baldessari, creatore di sculture in cristallo e vetro riciclato richieste ai quattro angoli del mondo e autore, tra l’altro, anche della scultura che rappresenta l’Aceto Balsamico di Modena IGP a Expo.

“Abbiamo scelto questa partnership – ha spiegato il Direttore del Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP Federico Desimoni – perché crediamo nel gioco di squadra, per creare sinergie, relazioni virtuose e un’azione collettiva che sappia raccontare in modo nuovo il nostro Paese. Questo matrimonio tra Aceto Balsamico di Modena e pizza, che unisce due prodotti simbolo dell’italianità, testimoni tanto del “saper fare” quanto del “saper vivere”,  vuole dimostrare al mondo che la qualità dei nostri prodotti è legata a due fattori Aceto-Balsamico-marcopolonewscomplementari: la ricchezza del nostro territorio e la straordinaria creatività e capacità d’innovazione dei nostri produttori, imprenditori, chef.  Capacità che hanno educato milioni di consumatori creando un tessuto sociale attento e sensibile alle cose belle e buone della vita, ed uno stile di vita che è oggetto del desiderio in tutto il mondo: l’Italian style of life.”

Qualche numero su quella che si preannuncia come la più grande vetrina mondiale dedicata alla pizza: saranno 615 i concorrenti dell’edizione 2015 – provenienti da 34 nazioni dei cinque continenti – che si sfideranno il più di 700 prove di cottura e abilità e oltre 6.000 i visitatori attesi. Un grande evento per celebrare un simbolo del Made in Italy come la pizza – che da solo rappresenta un giro d’affari pari a 9 miliardi di euro e un’occupazione di circa 240.000 unità – e la sua partnership con il più accreditato ambasciatore del Made in Italy del mondo ovvero l’Aceto Balsamico di Modena IGP, il cui fatturato alla produzione supera i 450 milioni di euro e quello al consumo i 700 milioni. Cifre che collocano di fatto il prezioso alimento modenese nella top ten delle specialità alimentari DOP e IGP italiane.

Redazione

25 Maggio 2015

Share This