Related topics
Dubai is 100 per cent ready for EXPO 2020

Dubai is 100 per cent ready for EXPO 2020

Dubai is '100 per cent ready' for Expo 2020, says Sheikh Mohammed. After being postponed by a year, Dubai Expo 2020 is set to take place later this year in October. The six-month event will begin on October 1, 2021, and will continue until March 31, 2022, with...

Expo 2020 Dubai pavilions begin mass recruitment

Expo 2020 Dubai pavilions begin mass recruitment

Millions of visitors are expected to visit Expo 2020 between October 2021 and March 2022, and before the pandemic, the organisers predicted 25 million visitors, a majority of them tourists. Dozens of Expo 2020 Dubai pavilions have begun to hire thousands of staff in...

Contest virtuale “A carnevale ogni frittella vale”

Contest virtuale “A carnevale ogni frittella vale”

Premiati i vincitori del primo contest virtuale “A carnevale ogni frittella vale” - #ACarnevaleOgniFrittellaVale, organizzato dalla Federazione nazionale delle Strade del Vino, dell'Olio e dei Sapori d’Italia Sono stati proclamati i vincitori del contest “A carnevale...

Scienze della vita: modello italiano di innovazione e ricerca a Expo 2020 Dubai

Salute, benessere e sicurezza sono al centro della partecipazione dell’Italia a Expo 2020 Dubai. Se ne discute, nell’ambito della tre giorni (1-3 ottobre) di iniziative per la celebrazione del “One Year to Go”, all’area MIND,  Milano Innovation District, nell’incontro organizzato dal Commissariato italiano per la partecipazione alla prossima Esposizione Universale, con il Cluster Nazionale Alisei, la collaborazione della Fondazione Human Technopole e la presenza di importanti ospiti nazionali e internazionali.

L’integrazione tra biologia molecolare, biotecnologie e digitale rappresenta la cornice tecnologica che cambierà profondamente la nostra società nei prossimi anni. Ed Expo 2020 Dubai, che aprirà i battenti il 1° ottobre del 2021, rappresenta una grande occasione per le imprese italiane del settore per promuovere la cooperazione scientifica internazionale, rilanciare le relazioni economiche e finanziare con i mercati dell’area ME.NA.SA (Medio Oriente, Nord Africa e Sud Est Asiatico).

Nel confronto internazionale che si svilupperà a Dubai su questi temi così importanti l’Italia intende portare e condividere, con i 190 Paesi partecipanti, il modello collaborativo tra scienza e sanità, salute e ambiente, benessere e alimentazione che durante la pandemia si è ulteriormente rafforzato e consolidato rendendo il nostro Paese una best practice internazionale.

L’Italia rappresenta un hub pulsante di questa rivoluzione con un network diffuso su tutto il territorio nazionale di strutture pubbliche e private, a cui si aggiunge un ecosistema della ricerca, con il grande progetto post Expo di Mind e dello Human Technopole, legacy di Milano 2015, che rappresenterà anche

Scienze della Vita: il modello italiano di innovazione e ricerca a Expo 2020 Dubai

Milano –  2 ottobre (11:00)

Il programma

Saluti: Roberto Speranza, Ministro della Salute; Roberta Guaineri, Assessore Turismo, Sport e Qualità della vita, Comune di Milano

A Expo Dubai, ‘Open Science’, il nuovo modello della ricerca: Paolo Glisenti, Commissario Generale dell’Italia a Expo 2020 Dubai; Diana Bracco, Presidente Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita Alisei, già Presidente di Expo 2015 SpA e Commissario Padiglione Italia; Marco Simoni, Presidente Fondazione Human Technopole; Igor De Biasio, AD Arexpo

A Expo Dubai, salute e nutrizione: le nuove frontiere della medicina personalizzata e dell’agricoltura 4.0: Luigi Scordamaglia, Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Agrifood CL.A.N., Consigliere Delegato Filiera Italia; Angelo Riccaboni, Presidente Fondazione PRIMA; Iain Mattaj, Direttore Fondazione Human Technopole; Enzo Grossi, advisor scientifico Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita ALISEI

Keynote speech: L’importanza della collaborazione internazionale in campo scientifico nell’era della pandemia: Ilaria Capua, virologa, Direttore One Health Center of Excellence, University of Florida

A Expo Dubai, il Sistema Impresa: Mauro Alfonso, Amministratore Delegato Simest; Barbara Beltrame, Vicepresidente per l’Internazionalizzazione di Confindustria; Sergio Dompè, Vicepresidente Assolombarda Life Sciences

A Expo Dubai, le ricadute per il Sistema Italia: Lucio Lamberti, School of Management del Politecnico di Milano

Conclusioni: Giuseppe Ruocco, Segretario Generale del Ministero della Salute; Bernard Magenhann, Deputy Director-General, Joint Research Center, Commissione Europea; Paolo Glisenti, Commissario Generale dell’Italia a Expo 2020 Dubai

Modera: Massimo Sideri, editorialista Corriere della Sera e Direttore Corriere Innovazione

Press Release

Share This